Restauro e recupero storico ed artistico

"Palazzo Villani" - Lodi (LO), Via G. Garibaldi n. 38

Importo lavori:

€ 1.500.000

Ubicazione:

Lodi (LO), Via G. Garibaldi n. 38

Cliente:

Immobiliare Agricola Primavera S.a.s. di Benelli Paolo Rachele & C.

Progettista:

-

Cliente: Immobiliare Agricola Primavera S.a.s. di Benelli Paolo Rachele & C.

Progettista: -

Mq:  1.000

Periodo di realizzazione: 2008 - 2009

Impresa esecutrice: Ediltecno Restauri

Lavori di restauro e risanamento conservativo di "Palazzo Villani" sito a Lodi in Via G. Garibaldi n. 38 Palazzo Villani, per il suo pregio storico artistico, è stato sottoposto a tutela da parte del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Importante edificio del tardo ‘500, la cui facciata coronata da un grandioso cornicione a mensole, possiede un portale e finestre in marmo con eleganti mostre e timpani. Alla finestra centrale del piano nobile è stato aggiunto nel ‘700 un balcone con “gustosissima” inferriata. Verso il cortile esiste un fronte con finestre di gusto Alessiano e nell’interno, al piano terra sono ubicati un salone con grandioso camino e alcune salette i cui soffitti sono nobilmente affrescati con scene mitologiche. Il restauro del palazzo si caratterizzò fin da subito come un  intervento di tipo conservativo, per restituire l’immobile al suo originario splendore valorizzando l’apparato decorativo esistente. L’edificio ha ritrovato la sua fisionomia ed ora offre di é la testimonianza di un periodo lungo almeno tre secoli. L’impianto primitivo della struttura risale al XVI secolo come dimostrano le sale e gli affreschi del piano terra, un sorprendente ciclo riguardante le  metamorfosi di Ovidio e di Apuleio con importanti decori a grottesche, uniti a pregevoli stucchi che hanno ritrovato visibilità e vita dopo delicate operazioni di restauro, condotte con finezza ed abilità.