Restauro e recupero storico ed artistico

"Villa Polenghi Lombardo" - Lodi (LO), Via Gabba n. 5

Importo lavori:

€ 5.700.000

Ubicazione:

Lodi (LO), Via Gabba n. 5

Cliente:

CLH S.p.A.

Progettista:

-

Cliente: CLH S.p.A.

Progettista: -

Mq: 1.000

Periodo di realizzazione: 2006 - 2007

Impresa esecutrice: Ediltecno Restauri

Recupero e riqualificazione dell'ex Villa Polenghi Lombardo sita a Lodi (LO) in Via Gabba n. 5 Villa Polenghi Lombardo risale alla fine dell’Ottocento ed è inserita in una zona prestigiosa nel centro storico di Lodi. Il complesso, composto in origine dal compatto e massiccio edificio principale, dal corpo edilizio della portineria, dai corpi accessori adibiti a rimessa e scuderie, è caratterizzato da facciate in mattoni a vista con marcapiani in cemento decorativo, cornicioni e mensole in cemento e pietra arenaria; i balconi al piano nobile presentano rifiniture in cemento artistico e pregevoli ringhiere in ferro battuto. La pavimentazione dell’ampio cortile interno conserva l’acciottolato antico. L’edificio principale, a corpo isolato, si sviluppa su 3 piani residenziali, con un piano interrato e il piano a mansarda. L’intervento di restauro ha ripristinato la vivacità degli stucchi e degli elementi decorativi a matrice storicista, che arricchiscono le pareti delle sale a carattere aulico e di rappresentanza, e punteggiano gli spazi principali di connessione. Gli ambienti a piano terra affacciati sul cortile presentano preziosi soffitti a cassettoni, pregiate pavimentazioni a parquet in massello di rovere intarsiato, e la storicità dell’arredo realizzato pressoché integralmente dall’ebanista Eugenio Quarti (1867- 1929). L’imponente vano scala principale, in cui è inserito con leggerezza il corpo dell’ascensore, è valorizzato dalla presenza del grande lucernario. Alle esigenze di ulteriori collegamenti verticali per le funzioni residenziali provvedono corpi scala di leggera composizione, per lo più a struttura metallica e parapetto vetrato.